News

Wopta e Cna insieme nel primo evento dedicato alla rete di collaboratori di Wopta

Al via sul territorio l’offerta della prima insurtech italiana phygital dedicata ad artigiani, imprese e professionisti

Wopta punta a costruire un network capillare operativo su tutto il territorio nazionale: una squadra di 50 Wopter è già al lavoro e la società conta di raggiungere la soglia dei 150 entro giugno 2023

“Wopters: meet and connect” è il titolo della prima convention della rete di collaboratori di Wopta Assicurazioni (Wopta), tenutasi a Milano venerdì scorso, a suggellare la partnership tra la MGA insurtech italiana e la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa (CNA).

“La CNA rappresenta per noi di Wopta un partner chiave per portare avanti la nostra mission e colmare il gap assicurativo in Italia. La condivisione di competenze e di know-how con l’organizzazione, supportata da una tecnologia proprietaria all’avanguardia, ci permetterà di rispondere alle reali esigenze delle piccole e medie imprese con soluzioni personalizzate offrendo la giusta protezione”, ha dichiarato Vincenzo Macaione, founder e Ceo di Wopta Assicurazioni.

Il lancio di Wopta del giugno scorso, dopo un round pre-seed record da 3 milioni di euro, aveva segnato anche il primo ingresso di CNA nel capitale di una insurtech come shareholder industriale, attraverso il veicolo societario Aurica srl.

Stefano Binda, segretario generale di CNA Lombardia ha detto che l’associazione “è onorata di poter affiancare alla propria azione di rappresentanza di interessi una sempre aggiornata proposta di servizi su misura per le imprese: a Wopta riconosciamo l’audacia, l’innovazione e il tempismo di una startup che in ambito assicurativo può offrire un prodotto e un servizio di prossimità e customizzazione a vantaggio delle nostre categorie imprenditoriali. Facciamo insieme di questo tempo di crisi una stagione di grandi opportunità”.

La giornata “Wopters: meet and connect” è stata un’occasione di incontro e scambio di visione tra il top management e i collaboratori presenti, con sessioni di analisi del comparto assicurativo italiano e di presentazione della value proposition alla base dell’offerta phygital di Wopta, che intende proporre ai clienti soluzioni rapide e personalizzate, supportate dal meglio della tecnologia a servizio dei collaboratori.

Wopta punta a costruire un network capillare operativo su tutto il territorio nazionale: una squadra di 50 Wopter è già al lavoro – partendo da Lombardia, Veneto e Sicilia – e la società conta di raggiungere la soglia dei 150 entro giugno 2023.

Leggi anche Nasce Wopta, l’insurtech phygital italiana

Articoli correlati
EsteroNews

Australia: le tempeste estive 2023-2024 hanno generato perdite assicurate per oltre 1,6 miliardi di dollari australiani

L’estate 2023-24 ha visto una serie di eventi meteorologici estremi lungo la costa orientale…
Leggi di più
EsteroNews

Marsh: le estorsioni informatiche hanno raggiunto livelli record in Usa e Canada nel 2023

La percentuale di clienti che nel 2023  ha segnalato almeno un evento informatico è variata tra il…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: la spesa sanitaria è arrivata a $4800 miliardi nel 2024

Rispetto al Pil la quota degli oneri per la salute è giunta al 17,3% nel 2022 e dovrebbe giungere…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.