EsteroIn EvidenzaNews

GB: il preventivatore per le assicurazioni sulle case di Amazon espone i prezzi più cari

Secondo un’indagine di Money Mail i preventivi sono del 45% maggiori di quelli forniti da altri siti di comparazione

Il motivo del disallineamento sarebbero le coperture più alte offerte da quelle polizze ma che spesso non sono necessarie agli assicurati

Migliaia di clienti Amazon rischiano di pagare centinaia di sterline in eccesso per l’assicurazione sulla casa se utilizzano il nuovo servizio di confronto messo a disposizione del gigante della distribuzione. Da novembre Amazon ha reso accessibile ai propri clienti suo nuovo comparatore di preventivi assicurativi per le coperture della casa. Si inseriscono i propri dati e si riceve una serie di preventivi in pochi minuti. Ma un’indagine del Money Mail ha scoperto che quei preventivi sono fino al 45% più cari rispetto ai siti web concorrenti. Gli esperti di assicurazioni avvertono che ciò è dovuto al fatto che il preventivatore utilizza solo le informazioni di base fornite dai clienti. E, a causa del limitato set informativo, i proprietari di casa ricevono preventivi per livelli di copertura elevati di cui potrebbero non avere bisogno.

Gli assicuratori su Amazon devono soddisfare uno standard minimo di copertura più elevato di quello richiesto da altri siti di confronto. Questo include 1 milione di sterline per la copertura degli edifici, 2 milioni di sterline per la responsabilità civile del proprietario o dell’occupante, 500 sterline per la sostituzione di serrature e chiavi e 500 sterline per il contenuto del congelatore. La copertura per gli edifici assicura i costi di ricostruzione della casa, ad esempio in caso di incendio, mentre l’assicurazione di responsabilità civile copre i costi se qualcuno si ferisce mentre si trova nella proprietà.

James Daley, di Fairer Finance, sostiene che gli alti livelli di copertura offerti da Amazon non sono necessari per la maggior parte dei clienti, che potrebbero quindi pagare un extra per questa copertura senza motivo.

E questo è un fattore che spiega perché gli stessi assicuratori offrono prezzi diversi sui vari siti di confronto. La copertura di Amazon per gli edifici, pari a 1 milione di sterline, è eccessiva rispetto ai costi di ricostruzione della maggior parte delle case. I dati di MoneySupermarket, basati su migliaia di richieste, mostrano che le proprietà a Londra hanno il più alto costo medio di ricostruzione, pari a 255.000 sterline. Nelle West Midlands il costo medio è di 205.000 sterline e nel Nord Est di 184.000 sterline.

Nel comparatore di Amazon , peraltro, sono presenti le polizze di soltanto tre compagnie: Ageas, Co-Op e LV. Concorrenti come Compare The Market e MoneySupermarket hanno più di 100 fornitori, offrendo una scelta più ampia e quindi maggiori possibilità di ottenere preventivi più bassi.

L’anno scorso, le vendite complessive di Amazon in Gran Bretagna hanno raggiunto i 23,6 miliardi di sterline.

Leggi anche GB: Amazon lancia comparatore per polizze sulla casa

Articoli correlati
EsteroNews

Usa: Beryl non ha avuto un impatto tale da cambiare la direzione del mercato nat cat, dice WSJ

La società di rating AM Best ha osservato in un rapporto che il recente “hard market” della…
Leggi di più
Il MegafonoIn EvidenzaNews

L’ostacolo all’innovazione assicurativa? Sono le regole

Riccardo Sabbatini Normalmente, quando ci si interroga sulla mancanza di innovazione (spesso anche…
Leggi di più
EsteroNews

GB: le polizze di Direct Line andranno sui comparatori web

Finora la compagnia ha sempre venduto i contratti del suo marchio principale soltanto sul proprio…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.