In EvidenzaNews

L’inflazione allontana dalle piste da sci

Uno sciatore su tre (33%) rinuncerà del tutto alle piste da sci durante la stagione invernale

La fiammata dell’inflazione e la crescita generalizzata dei prezzi si fa sentire anche tra gli appassionati di sci. Un’indagine commissionata da Prima Assicurazioni a Nielsen sostiene che nel nostro Paese, uno sciatore su tre (33%) rinuncerà del tutto alle piste da sci durante la stagione invernale.

Nonostante le spese in crescita per materiale e skipass e la pressione al rialzo sul costo della vita che dovrebbe proseguire nei prossimi mesi, il 47% del campione non ha intenzione di lasciare gli sci in garage. Tra questi, il 10% dice che andrà a sciare dopo le feste di fine anno, in modo da risparmiare un po’, seguendo le indicazioni di un 7% che da sempre sceglie periodi meno affollati.

C’è anche chi, per vari motivi, sceglierà proprio le settimane tra Natale e Capodanno per andare a sciare (17%), riducendo però il budget previsto o i giorni di permanenza. Sopravvive un 13% di irriducibili disposti a tutto, che si comporteranno come hanno sempre fatto senza rivedere le proprie spese o la scelta delle giornate.

Esiste infine una percentuale del 20% di indecisi che non sanno ancora bene cosa fare.

Nonostante il peso dell’inflazione, che non può non avere alcun impatto, vorrei sottolineare che la metà degli italiani che amano sciare hanno già pianificato di andare in settimana bianca anche durante questa stagione invernale, e un altro 20% potrebbe presto aggiungersi. Non è escluso poi che all’inizio del prossimo anno il quadro possa migliorare ancora”, spiega Anna Sanfilippo, chief marketing officer di Prima Assicurazioni.

Leggi anche Sono esplosi i sinistri di rc sulle piste da sci

Articoli correlati
EsteroNews

USA: i grandi gruppi costituiscono compagnie captive per contenere i costi delle polizze D&O

Il Delaware modifica la propria legislazione per allargare l’operatività delle assicurazioni…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Tesla: botta e risposta tra Musk e gli assicuratori sui costi delle riparazioni

Secondo gli assicuratori sono troppo alti i costi delle parti di ricambio delle Tesla I…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Europa: il rischio di greenwashing deriva soprattutto dalla complessità della normativa

Insurance Europe contraria ad un regolamento per prevenire gli effetti “di facciata” sulla…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.