EsteroIn EvidenzaNews

Francia: Axa chiude il 2022 con utile netto in calo dell’8% a € 6,68 miliardi

L’attività di sottoscrizione registra invece un aumento del 12% a €7,26 miliardi

Il gruppo ha confermato l’operazione di buyback “appena possibile” ed annunciato un aumento del dividendo del 10 per cento

Logo Axa

Il gruppo assicurativo Axa – ha scritto l’Ansa – ha chiuso l’esercizio 2022 con un utile netto in calo dell’8% a 6,68 miliardi di euro, al di sotto delle stime medie degli analisti. La diminuzione dell’utile – ha precisato un comunicato della società – è dovuto principalmente a un “calo di valore delle attività investite e dei derivati rilevati a fair value nel conto economico, a causa di impatti di mercato sfavorevoli”. L’utile tecnico dell’attività assicurativa si è attestato a 7,26 miliardi di euro, registrando invece un aumento del 12 per cento.

Dai rendiconti annuali diffusi dal colosso delle polizze francese si evince che i ricavi sono aumentati del 2% a 102,3 miliardi di euro. I rami danni hanno fornito il maggior contributore al fatturato, con ricavi in crescita del 2% a 51,6 miliardi di euro. A fine dicembre, l’indice di solvibilità di Axa si è attestato al 215%.

Axa ha annunciato un piano di riacquisto di azioni proprie per 1,1 miliardi di euro. Il gruppo intende realizzare questo nuovo programma “non appena sarà ragionevolmente possibile, con l’intenzione di completare gli acquisti entro la fine dell’anno”. Previsto anche un dividendo di 1,70 euro per azione, con un aumento del 10% rispetto all’anno precedente.

“Restiamo concentrati sull’esecuzione della nostra strategia – ha commentato il ceo di Axa Thomas BuberlAbbiamo registrato una buona crescita in tutte le nostre attività tecniche e generatrici di liquidità, in particolare nei rami danni, salute e protection, mentre continuiamo a riposizionarci lontano dalla riassicurazione Nat Cat e dal tradizionale General Account business”.

Foto in copertina: Thomas Buberl, ceo di Axa

Leggi anche Metaverso: Axa lancia il meta-gioco Axadia

Articoli correlati
EsteroNews

Brasile: le alluvioni nel Rio Grande do Sul causano danni per $1,75 miliardi

La stima in un report di Aon che indica in circa 100milioni le perdite per gli assicuratori Le…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Francia: partnership strategica tra ABN Amro e BNP Paribas nelle polizze vita di fascia alta

La banca francese acquisirà la quota di ABN Amro in Neuflize vie, la partnership assicurativa…
Leggi di più
EsteroNews

Spagna: Saragozza impone l’assicurazione obbligatoria RC per i ciclisti

Il Consiglio comunale di Saragozza, in Spagna, ha annunciato di voler rendere obbligatoria…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.