In EvidenzaNews

Generali Italia ha conseguito la certificazione di parità di genere

Generali Italia è la prima compagnia di assicurazioni a conseguire, nel nostro Paese, la certificazione di parità di genere.

Il riconoscimento, si legge in una nota, è stato rilasciato da Rina – multinazionale multinazionale di certificazione attiva in più di 70 Paesi – che ha voluto premiare il lavoro pluriennale svolto dalla compagnia per introdurre politiche di gender equality e di empowerment femminile in sei aree strategiche: cultura e strategia, governance, processi HR, opportunità di crescita e inclusione delle donne in azienda, equità remunerativa per genere, tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro.

Generali Italia sta lavorando per avere il 40% di donne nelle strategic position e azzerare il gender pay gap per il 2024, in accordo con gli obiettivi del Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza). “Per Generali Italia, l’ottenimento di questa certificazione è un traguardo fondamentale ma anche l’inizio di un percorso basato sulla cultura della misurazione costante dei risultati raggiunti nell’ottica di un miglioramento continuo, con l’obiettivo di costruire per tutti i nostri dipendenti un ambiente che garantisca rispetto, equità e inclusione”, ha dichiarato Gianluca Perin, country general manager della compagnia. “. È responsabilità delle imprese favorire un cambiamento culturale attraverso azioni virtuose e un impegno diretto verso la piena uguaglianza di genere sul lavoro”.

A pochi giorni dal 25 novembre, Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Generali ha inaugurato, nell’area esterna dell’Innovation Park, il polo dell’Innovazione posto nel cuore della sede di Mogliano Veneto, una panchina rossa: un simbolo per ricordare che ancora oggi, in Italia e nel mondo, vengono uccise centinaia di donne ogni anno.

Senza contare i più recenti fatti di cronaca, da gennaio a ottobre 2023 si sono già registrati oltre 100 casi di vittime per ragioni di genere nel nostro Paese.

Foto in copertina: Gianluca Perin, country general manager di Generali

Leggi anche Generali: risultato operativo a 5,1 miliardi

Articoli correlati
EsteroNews

Argentina: torna il controllo dei prezzi sull’assicurazione sanitaria

Quest’anno, gli aumenti medi hanno raggiunto 165%, triplicando il 51% accumulato nell’indice…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Catastrofi naturali: primo trimestre 2024 benigno, dice Gallagher Re

Perdite assicurative stimate in $20 miliardi rispetto ai $33 miliardi dello scorso anno Il…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Trend: assicuratori ottimisti sull’impatto dell’intelligenza artificiale

Report di Capgemini segnala che in maggioranza i manager del settore ritengono  l’AI migliorativa…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.