In EvidenzaNews

Prima Assicurazioni, nuovo socio di minoranza in vista?

Cinque anni dopo l’ingresso nel capitale di Blackstone. Goldman Sachs e, più recentemente di Carlyle, Prima Assicurazioni potrebbe presto accogliere un nuovo socio di minoranza. Secondo quanto riportato nei giorni scorsi da Reuters, Prima starebbe sondando nuovi investitori di private equity interessati a entrare in società con quote di minoranza, in una operazione che potrebbe chiudersi sulla base di una valutazione di circa 1 miliardo di euro, cifra necessaria per sostenere la crescita della società che ha sempre puntato molto sull’adozione di tecnologie in grado di migliorare i processi.

Gli attuali azionisti potrebbero cedere parte delle loro partecipazioni nell’ambito di un aumento di capitale riservato.

Il cofondatore della società Teodoro D’Ambrosio è il maggiore azionista del gruppo (con il 40,85% detenuto attraverso Alej Holding ag e con l’8,07% detenuto attraverso TDA Industries sa), dopo aver rilevato nel 2022 le quote dell’altro cofondatore Alberto Genovese, a seguito delle vicende giudiziarie personali che hanno portato al suo arresto.

Operativa dal 2015 in Italia e dal 2022 in Gran Bretagna e in Spagna, Prima Assicurazioni non è una compagnia di assicurazioni, bensì un’agenzia (iscritta alla Sezione A del RUI) specializzata nella vendita di polizze auto, moto, furgoni, casa, famiglia e infortuni, sia online sia tramite una rete di broker e agenti. Prima collabora con partner internazionali come Great Lakes Insurance, parte del gruppo Munich RE, e di iptiQ Italia, appartenente al gruppo Swiss RE, di cui distribuisce le polizze in Italia.

A fine 2022 Prima Assicurazioni poteva contare su circa 2,5 milioni di clienti e 660 milioni di premi Rc Auto raccolti. I ricavi erano risultati pari a 79,2 milioni, mentre l’ebitda è risultato negativo per 75,8 milioni.

Leggi anche Nuova struttura organizzativa per Prima Assicurazioni

Articoli correlati
EsteroNews

Giappone: i maggiori assicuratori danni preannunciano la vendita delle partecipazioni incrociate

Le partecipazioni sono state a lungo criticate dagli investitori come uso inefficiente del capitale…
Leggi di più
EsteroNews

Usa: State farm ha chiuso l’esercizio 2023 con una perdita di $6,3 miliardi

In profondo rosso l’andamento tecnico con perdite record da sottoscrizione per $14,1…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: in forte aumento mercato delle rendite

Le rendite più popolari vendute lo scorso anno erano quelle pluriennali garantite, note come MYGA…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.