EsteroNews

Clima: gli assicuratori australiani definiscono una nuova roadmap

L’Insurance Council of Australia (ICA), l’associazione di rappresentanza del settore, ha pubblicato una versione aggiornata della sua tabella di marcia sul cambiamento climatico, delineando l’impegno del settore a raggiungere zero emissioni nette entro il 2030 per le operazioni e il 2050 lungo l’intera catena del valore. Ne parla in un articolo la Middle East Insurance Review spiegando che l’aggiornamento 2023 della pluripremiata roadmap, intitolata “Towards a Net Zero and Resilient Future”, fornisce obiettivi chiari e linee guida sulle migliori pratiche che gli assicuratori possono utilizzare per ridurre le emissioni di gas serra.

L’indagine ha rilevato che oltre l’85% dei membri ha fissato obiettivi di zero emissioni nette a livello di organizzazione entro il 2050 o prima, con oltre il 60% dei membri che fissa obiettivi temporanei per ridurre le emissioni nelle proprie operazioni, investimenti e catene di fornitura.

La road map dell’ICA ha recentemente vinto il Premio per la Sostenibilità al 27° Asia Insurance Industry Awards.

L’impegno ambientalista degli assicuratori australiani poggia su solide basi. Solo nel 2022, sono state presentate più di 302.000 richieste di risarcimento legate a disastri derivanti da quattro eventi assicurativi dichiarati in tutto il Paese, per un costo di $4,79 miliardi a carico delle compagnie. “I nostri membri – ha sottolineato Andrew Hall, CEO di ICA – stanno intraprendendo azioni decisive per affrontare il peggioramento delle condizioni meteorologiche estreme causato da un clima che cambia, oltre a costruire un futuro più resiliente per tutti gli australiani. La tabella di marcia aggiornata ci aiuterà a raggiungere i nostri obiettivi di zero emissioni nette”.

Leggi anche Australia: 5 anni di tempo per ridurre la vulnerabilità al climate change

Articoli correlati
EsteroNews

Giappone: i maggiori assicuratori danni preannunciano la vendita delle partecipazioni incrociate

Le partecipazioni sono state a lungo criticate dagli investitori come uso inefficiente del capitale…
Leggi di più
EsteroNews

Usa: State farm ha chiuso l’esercizio 2023 con una perdita di $6,3 miliardi

In profondo rosso l’andamento tecnico con perdite record da sottoscrizione per $14,1…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: in forte aumento mercato delle rendite

Le rendite più popolari vendute lo scorso anno erano quelle pluriennali garantite, note come MYGA…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.