E.N.B.Ass.In EvidenzaNews

E.N.B.Ass: l’assemblea ha approvato il bilancio di esercizio 2023

Si è svolta venerdì 19 aprile a Roma, l’assemblea generale dell’E.N.B.Ass (Ente Bilaterale del Settore delle Agenzie di Assicurazione), che è stata anche l’occasione per inaugurare ufficialmente la nuova sede di via Palestro, recentemente acquisita al patrimonio dell’Ente, alle presenza dei vertici delle organizzazioni sindacali e datoriali. Sono intervenuti i delegati dell’assemblea e i componenti del comitato esecutivo, l’intero collegio sindacale presieduto dalla Dott. Franca Fabietti, il consulente commercialista Dott. Maurizio Centra, il Presidente Anapa Vincenzo Cirasola, la Segretaria Generale Fisac Cgil Susy Esposito con il Segretario Organizzativo Cristiano Hoffman e il Segretario Assicurativi Francisco Genre, la Segretaria Generale Torino Cavanese First Cisl Viviana Pertusio , il Segretario Generale aggiunto Fna Mirko Simionato e il Segretario Nazionale Uilca Emanuele Bartolucci.

L’assemblea ha quindi approvato all’unanimità il bilancio consuntivo che si è chiuso, anche nel 2023, in utile con l’appostazione di rilevanti fondi di riserva, oltre che il preventivo per il 2024.

I componenti dell’Esecutivo nazionale hanno successivamente svolto le proprie relazioni sui rispettivi ambiti di delega con la presentazione delle attività messe in cantiere per l’anno in corso, tra cui le importanti novità sulle attività dell’Organismo Paritetico Nazionale in tema di sicurezza sui posti di lavoro e formazione, sui consistenti risparmi di spesa e sulla razionalizzazione degli investimenti, sull’adeguamento del normativo di riferimento e sulle iniziative di formazione.

Sul tema formazione, è stato avviato un ciclo di webinar tematici, a partire da lunedì 22 aprile, su varie materie di approfondimento, curati da esperti del settore assicurativo, a beneficio di agenti e dipendenti iscritti all’Ente.

Circa i nuovi obblighi derivanti dalla recente normativa in tema di Whistleblowing, l’esecutivo ha presentato la piattaforma che l’Ente offrirà agli iscritti per la gestione delle segnalazioni previste. Il Presidente di E.N.B.Ass. Pasquale Laera ha quindi presentato uno studio commissionato a un pool di docenti delle tre Università di Roma sul tema della valutazione dell’impatto dell’Intelligenza Artificiale sull’intermediazione assicurativa.

A margine dell’incontro, Vincenzo Cirasola si è dichiarato orgoglioso dei risultati raggiunti da Enbass in costante crescita e dai numeri delle imprese agenzie che applicano il CCNL Anapa – Triplice ormai prossimo al 50% degli iscritti al Rui in sezione A, arrivando a quota 15.355 dipendenti. “Sono felice di aver partecipato all’inaugurazione della nuova sede dell’E.N.B.Ass, il cui acquisto testimonia la solidità dell’Ente e gli ottimi risultati di bilancio frutto di una gestione sana e prudente al servizio di dipendenti e agenti. A questo proposito – ha concluso Cirasola– invito i colleghi agenti a verificare con i propri consulenti la corretta indicazione del codice contratto J153 sulle busta paga dei dipendenti e a riferirsi alla segreteria di E.N.B.Ass per tutte le informazioni del caso in merito ai servizi e alle opportunità del nostro Ente”.

Foto in copertina: Pasquale Laera, Presidente E.N.B.Ass

Leggi anche Parte E.N.B.Ass 4.0

Articoli correlati
EsteroNews

Francia: a rischio di inassicurabilità quanti abitano nelle zone più a rischio di catastrofi

I francesi delle aree più esposte al clima rischiano di non potersi più assicurare in caso di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Clima: necessarie appropriate coperture assicurative per accelerare la transizione energetica

Il mercato assicurativo per le nuove infrastrutture energetiche raggiungerà i $10-15 miliardi entro…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Raccolta assicurativa globale: nel 2023 incremento mai così alto dal 2006

Pubblicato lo “Allianz Global Insurance report” da cui risulta che i premi sono stati pari a €…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.