In EvidenzaNews

Zurich va veloce nel primo trimestre

Logo Zurich

Numeri positivi per il gruppo assicurativo Zurich nel primo trimestre dell’anno. In particolare, i ricavi nei rami Danni sono cresciuti del 12% raggiungendo i 10,2 miliardi di dollari, mentre il Vita, spiega la compagnia elvetica, ha continuato a crescere nei segmenti protection e unit-linked, con un forte incremento dei ricavi nelle coperture a breve termine, nel business intermediato, con margini più elevati sul new business.

Farmers Management Services ha registrato una crescita del 6% dei ricavi da commissioni sottostanti, ben al di sopra del tasso di crescita medio annuo degli ultimi 10 anni. Il surplus ratio di Farmers Exchanges si attesta al 36,2%, grazie a un eccezionale combined ratio sostenuto da miglioramenti a livello di spesa.

Solida la posizione patrimoniale con uno Swiss Solvency Ratio (ST) stimato al 232% al 31 marzo 2024. Il gruppo guidato da Mario Greco fa sapere che il piano di buyback precedentemente annunciato inizierà nelle prossime settimane, secondo il timing previsto.

“La crescita continua dei nostri portafogli Danni e Vita, combinata con il miglioramento dei margini nel Danni retail, conferma la forza del nostro modello di business diversificato. Siamo sulla buona strada per raggiungere o superare i target di crescita a ‘mid single digit” per l’anno in corso”, ha commentato Claudia Cordioli, Cfo di Zurich.

Foto in copertina: Claudia Cordioli, Cfo di Zurich

Leggi anche Zurich: utile netto 2023 a $44 mld (+10%) e aumento dei dividendi

Articoli correlati
EsteroNews

Francia: 6800 comuni in stato di calamità a causa della siccità

L’elenco è in aumento per una regolamentazione che ha allagato i criteri di valutazione Sono…
Leggi di più
EsteroNews

GB: sanzioni a Ingosstrakh per coperture alla flotta ombra russa

La misura colpisce indirettamente Generali, azionista “congelato” della compagnia Il Regno…
Leggi di più
Il MegafonoIn EvidenzaNews

Serapide, il bradisismo e gli assicuratori

Riccardo Sabbatini Gli abitanti di Pozzuoli ogni mattina scrutano con attenzione le rovine del…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.