EsteroIn EvidenzaNews

Gruppo Marsh acquista Cardano

Marsh McLennan, attraverso la sua controllata Mercer, ha acquistato il gestore di fondi pensione britannico Cardano. Quest’ultimo supervisiona asset per $ 66 miliardi. L’accordo consentirà a Mercer di trarre vantaggio dalla crescente domanda di servizi di gestione pensionistica.

Durante i periodi di incertezza finanziaria, le aziende sono spinte a esternalizzare la gestione dei fondi pensione dei dipendenti ad aziende come Cardano, che in genere hanno più esperienza nel navigare nei mercati finanziari rispetto ai loro team di investimento interni.

Anche le società di private equity e altri investitori istituzionali possono collaborare con tali gestori di fondi per ottenere capitale aggiuntivo da utilizzare per i loro investimenti.

Philip Parkinson, responsabile del settore pensioni e investimenti presso la divisione britannica di Mercer, ha affermato che l’accordo consentirà alla società di attirare anche clienti non pensionistici, compresi family office.

Mercer fa parte del ramo di consulenza di Marsh McLennan, il maggiore broker assicurativo al mondo. Dalla controllata lo scorso anno è giunto il 38% dei ricavi dell’intero gruppo.

Negli ultimi anni Marsh ha intrapreso una serie di acquisizioni, incorporando l’attività di consulenza finanziaria dell’australiana Westpac Banking Corp. e una società di tecnologia delle risorse umane con sede nel Minnesota.

Cardano, fondata nel 2000, impiega quasi 550 persone nel Regno Unito e nei Paesi Bassi. Si prevede che l’accordo con Mercer si concluderà verso la fine di quest’anno.

Leggi anche Cripto asset-: Marsh lancia iniziativa con i Lloyd’s per fornire capacità assicurativa

Articoli correlati
EsteroNews

Usa: Beryl non ha avuto un impatto tale da cambiare la direzione del mercato nat cat, dice WSJ

La società di rating AM Best ha osservato in un rapporto che il recente “hard market” della…
Leggi di più
Il MegafonoIn EvidenzaNews

L’ostacolo all’innovazione assicurativa? Sono le regole

Riccardo Sabbatini Normalmente, quando ci si interroga sulla mancanza di innovazione (spesso anche…
Leggi di più
EsteroNews

GB: le polizze di Direct Line andranno sui comparatori web

Finora la compagnia ha sempre venduto i contratti del suo marchio principale soltanto sul proprio…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.