In EvidenzaIVASSNews

Ivass: in crescita del 6,0% a 400 euro il prezzo medio dell’Rc Auto a maggio

Logo Ivass

Secondo le rilevazioni statistiche dell’Ivass, per i contratti Rc Auto sottoscritti nel mese di maggio, il prezzo medio pagato dagli assicurati è stato di 400 euro, pari a un aumento su base annua del +6,8% in termini nominali e del +6,0% in termini reali. In aprile la crescita nominale annua era stata pari a +7,9%.

La dinamica ha interessato tutte le province italiane con incrementi di prezzo compresi tra il +1,7% di Vibo Valentia e il +10,0% di Prato e Roma. Il differenziale di premio tra Napoli e Aosta è risultato di 264 euro, in aumento dell’8,1% rispetto all’anno precedente, ma in calo del 45,1% rispetto a dieci anni fa. Per quanto riguarda gli assicurati appartenenti a classi di merito superiori alla prima, l’incremento di prezzo è dell’11%.

Leggi anche Ivass non nasconde le preoccupazioni sulla nuova solvency 2

Articoli correlati
EsteroNews

Usa: Beryl non ha avuto un impatto tale da cambiare la direzione del mercato nat cat, dice WSJ

La società di rating AM Best ha osservato in un rapporto che il recente “hard market” della…
Leggi di più
Il MegafonoIn EvidenzaNews

L’ostacolo all’innovazione assicurativa? Sono le regole

Riccardo Sabbatini Normalmente, quando ci si interroga sulla mancanza di innovazione (spesso anche…
Leggi di più
EsteroNews

GB: le polizze di Direct Line andranno sui comparatori web

Finora la compagnia ha sempre venduto i contratti del suo marchio principale soltanto sul proprio…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.