EsteroIn EvidenzaNews

Clima: AXA e Generali sostengono l’iniziativa dell’IDF per le infrastrutture resilienti 

AXA e Generali hanno aderito allo Infrastructure Resilience Development Blueprint promosso dall’Insurance Development Forum (IDF) per promuovere la resilienza delle infrastrutture. L’iniziativa – scrive MarketLine – è progettata per indirizzare gli investimenti del settore assicurativo verso progetti infrastrutturali per rafforzare la resilienza delle economie emergenti e in via di sviluppo nei confronti del cambiamento climatico e i disastri naturali.  

Gli investimenti riguarderanno vari settori tra cui energia rinnovabile, acqua, gestione delle acque reflue, istruzione, sanità, telecomunicazioni e infrastrutture digitali. 

L’IDF sta collaborando con BlackRock per implementare il Blueprint , sfruttando l’esperienza del gestore patrimoniale negli investimenti infrastrutturali, nella finanza mista e nella comprensione delle esigenze di investimento del settore assicurativo.  

Attraverso il progetto , l’IDF spera di creare un modello scalabile e replicabile per progetti di resilienza che possano essere immessi rapidamente sul mercato, con conseguenti benefici immediati e misurabili per le comunità vulnerabili. 

“Il nostro coinvolgimento nel progetto di sviluppo della resilienza delle infrastrutture – ha sottolineato Jean-Baptiste Tricot, Chief Investment Officer del gruppo AXA – riflette il nostro impegno a sfruttare le capacità del settore assicurativo per supportare lo sviluppo di infrastrutture resilienti e proteggere le comunità vulnerabili, oltre a mantenere i nostri consueti obiettivi di investimento, tra cui la selezione del rischio e ritorna.” 

Francesco Martorana, Group Chief Investment Officer del Gruppo Generali , ha sottolineato a sua volta che “Il settore assicurativo può svolgere un ruolo chiave nel promuovere una crescita a prova di futuro e sostenere una maggiore resilienza e protezione per famiglie, comunità e imprese.   Ciò è particolarmente urgente se consideriamo l’aumento dei disastri naturali, dove il divario di protezione è trasversale in tutti i mercati ma ancor più nelle economie emergenti”. 

L’IDF è nato a margine dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2013 come una task force e, nella sua forma attuale, come partenariato pubblico/privato guidato dal settore assicurativo.

Leggi anche Clima: Zurich e Aon lanciano nuova struttura assicurativa sull’idrogeno pulito

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: rumors su interesse Generali e Sompo per Hiscox

Un articolo di Insurance Insider ha collegato l’assicuratore del sindacato dei Lloyd’s a…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

GB: stress test 2025 per valutare resilienza mercato delle rendite di massa

I trasferimenti di rendite sono cresciuti negli ultimi anni e si prevede che nel prossimo decennio…
Leggi di più
EsteroNews

Corea del sud: corte suprema sancisce diritto all’assicurazione sanitaria per le coppie gay

Secondo i giudici il rifiuto da parte dell’ente statale di fornire una copertura assicurativa…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.