In EvidenzaNews

Davide Anselmo è il nuovo general manager di QBE per l’Italia

Logo QBE

QBE Insurance Group ha nominato Davide Anselmo nuovo general manager per l’Italia, previa approvazione da parte delle autorità di regolamentazione.

Davide Anselmo arriva in QBE da CNA Hardy, dove ha ricoperto il ruolo di

assistant vice president (AVP) field operation per l’Italia e, da settembre, subentrerà ad Angela Rebecchi, che andrà in pensione questa estate dopo aver guidato QBE Italia per sette anni.

Beatriz Valenti, director of insurance Europa, ha commentato: “QBE Italia è cresciuta negli ultimi anni, e questo è uno dei tanti successi di Angela, che ringrazio sentitamente. Dò un altrettanto caloroso benvenuto a Davide, la cui figura sarà una grande risorsa per guidare il solido team italiano mentre continuiamo ad espandere la nostra presenza”.

Davide Anselmo ha maturato un’esperienza di oltre 20 anni nel settore assicurativo, compresa la sottoscrizione di linee finanziarie e la gestione di operazioni a livello nazionale. Dopo aver iniziato la carriera nel dipartimento di pianificazione e valutazione di Aviva, è diventato underwriter in Dual, con particolare attenzione ai rischi di Responsabilità Civile: D&O e Professional Indemnity. In seguito ha lavorato come financial lines underwriter ma anche come development manager di UIA, un’agenzia di sottoscrizione che ha contribuito a fondare nel 2005. Quattro anni dopo, Davide è entrato in CNA Hardy, gestendo l’intero portafoglio Professional Indemnity. È diventato vice branch manager e poi country manager nel 2015. Successivamente, è stato promosso AVP distribution per l’Europa Continentale e, negli ultimi due anni, AVP field Operation per l’Italia. “L’esperienza e le competenze di Davide sono ideali per QBE Italia in questo momento”, ha continuato Beatriz Valenti. “Abbiamo grandi obiettivi per le nostre financial lines e per l’intera attività italiana, progetti che Davide realizzerà per i nostri broker e per i nostri clienti”.

Foto in copertina: Davide Anselmo

Leggi anche QBE prevede una crescita biennale del 3% per l’industria manifatturiera italiana

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: rumors su interesse Generali e Sompo per Hiscox

Un articolo di Insurance Insider ha collegato l’assicuratore del sindacato dei Lloyd’s a…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

GB: stress test 2025 per valutare resilienza mercato delle rendite di massa

I trasferimenti di rendite sono cresciuti negli ultimi anni e si prevede che nel prossimo decennio…
Leggi di più
EsteroNews

Corea del sud: corte suprema sancisce diritto all’assicurazione sanitaria per le coppie gay

Secondo i giudici il rifiuto da parte dell’ente statale di fornire una copertura assicurativa…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.