EsteroIn EvidenzaNews

GB: anche Utmost in movimento nel mercato del trasferimento delle rendite pensionistiche

La concorrenza si fa più serrata nel settore del trasferimento del rischio pensionistico. In questi giorni è stata data notizia che il gruppo di private equity canadese Brooksfield ha chiesto una licenza per esercitare il ramo assicurativo vita in Gran Bretagna. Ed ora The Times informa che anche Utmost, gruppo globale con base inglese specializzato nella gestione di portafogli pensionistici, sta seguendo la stessa strada. Paul Thompson, ceo e e co-fondatore della società, ha detto che nei prossimi due anni intende detenere il 5 percento del mercato del trasferimento del rischio pensionistico, con accordi per un valore di 2,5 miliardi di sterline. L’aspetto singolare è che Utmost è controllato indirettamente proprio da Brooksfield attraverso una sua affiliata, la Oaktree Capital.

Entrambi i potenziali entranti si stanno affannando per ottenere l’approvazione della Prudential Regulation Authority della Banca d’Inghilterra e sperano di concludere i loro primi accordi in Gran Bretagna prima della fine di quest’anno.

L’arrivo di nuovi concorrenti nel business del trasferimento del rischio pensionistico si aggiunge alla recente decisione di M&G, che possiede Prudential Assurance, di rientrare nel mercato dopo un’assenza di diversi anni, il che suggerisce che la competizione sta per scaldarsi.

Tradizionalmente, il mercato è stato dominato da una manciata di assicuratori, con i sei più grandi (Legal & General, Pension Insurance Corporation, Rothesay Life, Standard Life di proprietà di Phoenix, Aviva e Just Group) che rappresentano circa il 95 percento di tutti gli accordi in termini di valore.

I datori di lavoro con i tradizionali regimi pensionistici a beneficio definito sono ansiosi di ridurre i rischi tramite cosiddetti accordi di rendita all’ingrosso o di cederli interamente. L’aumento dei rendimenti dei titoli di Stato negli ultimi anni ha migliorato notevolmente le finanze di molti regimi e ha reso possibile per i datori di lavoro sponsor di abbandonarli a un costo minimo o nullo.

Utmost è posseduta all’85 percento da fondi gestiti da Oaktree e si è espansa rapidamente tramite acquisizioni, acquistando una serie di attività assicurative e di gestione patrimoniale, tra l’altro, da Axa, Aviva, Generali, Equitable Life e Quilter. La scorsa settimana ha acquisito Lombard International, l’assicuratore lussemburghese attivo nel segmento della wealth insurance con asset amministrati per circa £ 43 miliardi. Thompson ha anche confermato le speranze di quotare il gruppo, probabilmente a Londra, entro due anni. Potrebbe essere valutato 2 miliardi di sterline, il che gli consentirebbe potenzialmente di entrare a far parte dell’indice azionario FTSE 250 mid-cap.

Diversi accordi di trasferimento del rischio pensionistico sono stati annunciati negli ultimi giorni. Tra questi, l’accordo di buy-in da 1,2 miliardi di sterline della Pension Insurance Corporation con Total, il gruppo energetico francese. M&G ha annunciato un accordo di acquisto all’ingrosso di rendite da 309 milioni di sterline che sorreggono le promesse pensionistiche a 3.700 dipendenti di NSK, un gruppo giapponese di cuscinetti e componenti per auto. È stato il terzo accordo del gruppo da quando è rientrato nel business del trasferimento del rischio pensionistico. E Just Group ha concluso un accordo di buy-in da 260 milioni di sterline con John Menzies, garantendo benefici per 3.000 membri del gruppo di vendita al dettaglio e distribuzione.

Leggi anche GB: Brookfield presenta domanda per assicurazione vita

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

Catastrofi naturali: danni economici per 128 miliardi nel primo semestre 2024

I risarcimenti degli assicuratori stimati da Gallagher Re intorno ai $61 miliardi L’attenzione…
Leggi di più
EsteroNews

Egitto: diventata legge la polizza anti divorzio obbligatoria

La polizza assicurativa contro il rischio di divorzio non ha un importo specifico, poiché è…
Leggi di più
News

Life 5 sperimenta la settimana corta

La insurtech spagnola, da poco attiva in Italia in collaborazione con Allianz Global Life, ha…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.