IVASS articles

Raccolta premi assicurativi al 3° trimestre 2019

Raccolta premi assicurativi al 3° trimestre 2019

  Al 30 settembre 2019, la raccolta premi nei rami vita e danni è di 107,2 miliardi di euro, di cui 79,7 miliardi di euro per la parte vita (in diminuzione dell’1,3% rispetto allo stesso periodo del 2018) e 27,4 miliardi di euro per il danni (in crescita del 3,6% nel suddetto periodo). In crescita

Anapa e Rete ImpresAgenzia: un appello all’unione per il bene della categoria. Nuova lettera ad Ania e Ivass

   Roma, 23 marzo 2020 – È necessario dare subito corso a una “seconda fase”. Con queste parole ANAPA Rete ImpresAgenzia, ha scritto nuovamente una lettera ai Gruppi Agenti e un’altra congiunta all’ ANIA e IVASS, per invitare i rispettivi presidenti a un’azione unita per supportare le agenzie in questo momento. Dopo una prima comunicazione

Elite Insurance Company Limited: ulteriori aggiornamenti

Gli Amministratori congiunti, Joint Administrators di ELITE INSURANCE COMPANY LIMITED impresa con sede a Gibilterra, già operante in Italia principalmente nel settore cauzioni in regime di stabilimento, hanno pubblicato sul sito web www.pwc.co.uk/elite-insurance alcuni importanti documenti indirizzati a tutti i creditori dell’impresa, tra i quali: lettera di avviso di convocazione e proposte per l’assemblea dei

Il comparto property e il ramo responsabilità civile (2013 -2018)

  16 Marzo 2020 – Si pubblica il 1° Bollettino Statistico dedicato esclusivamente all’attività assicurativa nel comparto “property”, costituito dai rami Incendio-Elementi naturali e Altri danni, e nel ramo Responsabilità civile generale. Questa pubblicazione prende in esame gli anni dal 2013 al 2018. Successivamente avrà cadenza annuale. A fine 2018, la raccolta premi nel comparto

CBL insurance Europe Dac (CBLIE): Liquidazione dell’impresa

  L’Autorità di Vigilanza irlandese, Central Bank of Ireland (CBI), ha comunicato che CBL INSURANCE EUROPE DAC (CBLIE) Impresa con sede in Irlanda, che operava in Italia in regime di stabilimento principalmente nel settore cauzioni, è stata posta in liquidazione con ordinanza della High Court of Ireland del 12 marzo 2020. L’Alta Corte ha nominato

L’IVASS SEGNALA 26 SITI INTERNET IRREGOLARI

La distribuzione di polizze assicurative tramite i seguenti siti è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati.     1 www.abcassicura.com    14 www.lombardiaassicurazioni.eu 2 www.agenzia-steffano.com    15 www.manzoniassicuratori.com 3 www.aleabroker.com    16 www.mediassicurazioni.com 4 www.amicoassicurazioni.it    17 www.monteleoneassicurazioni.com 5 www.aquilaniassicurazioni.com    18 www.polizzatempos.it 6 www.assi-attiva.it  

Il progetto “Mystery Shopping” dell’IVASS

Come già anticipato, l’IVASS sta lavorando al “Mystery Shopping”, un progetto sperimentale che avvierà al più presto.  2 Marzo 2020 –  Mystery Shopping – spiega l’Istituto in una nota – è una tecnica di monitoraggio utilizzata da anni da società commerciali per valutare la qualità dei propri beni e servizi, fingendosi finti clienti. Applicata al

IVASS: gli intermediari radiati a gennaio 2020

2 Marzo 2020 – Nel Bollettino IVASS del mese di gennaio 2020 sono stati pubblicati i seguenti provvedimenti di radiazione dal R.U.I. avverso ai quali è ammesso ricorso al T.A.R.: PROVVEDIMENTO PROT. N. 227024/19 DEL 25 SETTEMBRE 2019 Destinatario: Doardo Andrea (già E000082975) – Proc. disc. n. 4291 deliberazione del Collegio di garanzia n. 3266/II. Violazione: artt. 183 del

Ivass inizia il 2020 con 324.516 € di sanzioni

3 Marzo 2020 –  IVASS apre il 2020 con 17 sanzioni per un totale di 324.516 €. Sono 15 i soggetti sanzionati. Se escludiamo la mega sanzione di 159.840 € comminata a Groupama, l’importo medio delle sanzioni è di 9.686 euro. In prima posizione nella classifica Groupama Assicurazioni, sanzionata per 161.100 euro. La singola mega sanzione è stata

Top