Lig Insurance, nuova comunicazione dell’Authority rumena sul divieto temporaneo di svolgere attività assicurativa

ASF RomaniaFacendo seguito al comunicato stampa dello scorso 11 febbraio, l’IVASS ha reso noto che l’Autorità di Vigilanza rumena (ASF), in data 12 marzo, ha comunicato quanto segue in relazione al divieto temporaneo di svolgere attività assicurativa adottato nei confronti dell’impresa SOCIETATEA DE ASIGURARE-REASIGURARE LIG INSURANCE S.A.:

(traduzione in italiano di cortesia e non ufficiale a cura di IVASS*)

“Alla LIG INSURANCE S.A. non è consentito sottoscrivere nuovi contratti, ma, in base alla legislazione vigente, l’impresa può estendere o rinnovare i contratti assicurativi già conclusi prima del divieto, purché si verifichino simultaneamente le seguenti due condizioni:

• i contratti prevedono nelle condizioni generali di assicurazione l’obbligazione dell’assicuratore di prorogare il periodo di assicurazione, tramite l’emissione di appendici in base alle richieste degli assicurati/contraenti o dei beneficiari e

• in conformità alle condizioni generali di assicurazione, i contratti possono comportare richieste di pagamento da parte dei contraenti/Autorità beneficiarie riguardanti l’esecuzione della garanzia costituita tramite il contratto assicurativo”

L’Istituto fa presente che ogni valutazione sull’efficacia e la validità degli impegni contrattuali assunti in Italia da LIG INSURANCE S.A. “è rimessa all’esclusiva competenza dell’Autorità Giudiziaria”.

Intermedia Channel


* Di seguito il passaggio del comunicato ufficiale emesso dal’Autorità di Vigilanza rumena (ASF) nei confronti di Lig Insurance: “LIG INSURANCE S.A. is prohibited to underwrite new insurance policies, but, according to the legislation in force, the company has the right to extend or to renew the insurance contracts already concluded at a date prior to the prohibition, pending on the simultaneous compliance with the following two conditions: the contracts provide, in the general insurance conditions, for the obligation of the insurer to extend the insurance period, by concluding additional acts based on the requests of the insureds/contracting parties or of the beneficiaries and according to the general insurance conditions, the contracts may result in payment requests from the contracting/beneficiary Authority regarding the execution of the guarantee set-up through the insurance contract”

Related posts

Top