Rassegna Stampa

Previdenza: “Opzione donna” verso l’addio

(Fonte: iomiassicuro.it) Opzione Donna è forse giunta al capolinea. L’operazione che consente alle lavoratrici di andare in pensione a 57 anni (58 se autonome) con 35 anni di versamenti, scegliendo il calcolo contributivo, con un taglio a volte anche consistente…
Rassegna Stampa

La previdenza e le scommesse da vincere

(di Salvatore Padula – Il Sole 24 Ore) È un anno di ricorrenze, il 2017, per il “pianeta previdenza”. Da poche settimane la riforma Fornero ha celebrato il suo quinto compleanno. E, da qui a giugno, cade il decennale di un’altra tappa fondamentale per il…
Rassegna Stampa

Per le partite Iva contributi al 25%

(di Antonello Orlando – Quotidiano del Lavoro) Le ricadute sui versamenti Inps per i soggetti iscritti alla Gestione separata: massimale fermo a 100.324 euro. Artigiani e commercianti pagheranno, rispettivamente, il 23,55 e il 23,64 per cento. Resta operativo il taglio…
Rassegna Stampa

Risparmio gestito: Welfare, che occasione

(di Rebecca Carlino – Milano Finanza) Gli italiani investono poco in prodotti previdenziali rispetto alla media europea. Gli asset manager possono approfittare di questo ritardo puntando su prodotti che offrono margini maggiori In quest’autunno caldo per le banche…
Rassegna Stampa

Pensioni, ma quanto punge quell’Ape

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Il governo afferma che la riduzione per uscire dal lavoro dai 63 ai 65 anni sarà del 5% circa per ogni anno di anticipo. Ma una simulazione di Progetica emerge che, nell’ipotesi più prudente di un tasso del prestito del 2%, il…