Tag Archives: risarcimento diretto

ANIA Trends, Focus sugli indicatori tecnici Rc auto per il 2018

ANIA Trends, Focus sugli indicatori tecnici Rc auto per il 2018

I principali indicatori tecnici del ramo RCA (e della relativa gestione della convenzione per il risarcimento diretto) mostrano una frequenza sinistri in calo del 3,2% (da 5,57% a 5,4%), un costo medio in aumento del 2,8% a 1.815 Euro ed un incidenza di sinistri CARD pressoché stazionaria (82,3%, contro l’82,5% del 2017) Attraverso il documento

Risarcimento diretto, pubblica consultazione IVASS sulla revisione del modello CARD

Con il documento 8/2018 l’IVASS ha avviato nella giornata di oggi la pubblica consultazione sullo schema di Provvedimento recante il criterio per il calcolo dei costi e delle eventuali franchigie per la definizione delle compensazioni tra imprese di assicurazione nell’ambito del risarcimento diretto, così come disciplinato dall’art. 150 del Codice delle Assicurazioni, in attuazione di

ANIA Trends, Focus sugli indicatori tecnici Rc auto per il 2017

Attraverso il documento ANIA Trends Focus Rc Auto, il Servizio Attuariato, Statistiche e Analisi Banche Dati dell’associazione delle imprese assicurative ha fornito i risultati dei principali indicatori tecnici del ramo Rc Auto (e della relativa gestione della convenzione per il risarcimento diretto – cosiddetta CARD) per l’anno 2017. Alla statistica associativa hanno aderito 30 imprese che rappresentano

Risarcimento diretto, inopponibilità all’assicurato delle limitazioni contrattuali

(di Angelo Massimo Perrini – Studio Cataldi, Law in Action) Le ripercussioni dell’ordinanza della Cass. 21896 del 20-9-2017 non sono limitate a prevedere il litisconsorzio necessario nei confronti del responsabile A oltre dieci anni dall’entrata in vigore del “risarcimento diretto” la Cassazione ha fatto il punto sulla natura dell’istituto introdotto dal 149 del codice delle

ANIA Trends, Focus sugli indicatori tecnici 2016 del ramo Rc Auto

Con il documento ANIA Trends Focus Rc Auto, il Servizio Attuariato, Statistiche e Analisi Banche Dati dell’associazione delle imprese assicurative ha fornito i risultati dei principali indicatori tecnici del ramo Rc Auto (e della relativa gestione della convenzione per il risarcimento diretto – cosiddetta CARD) per l’anno 2016. Alla statistica associativa hanno aderito 30 imprese

Rc auto, non si impone il carrozziere

(di Maurizio Caprino – Quotidiano del Diritto) Accolti due ricorsi-pilota. Vessatoria la clausola che predetermina la scelta in cambio di uno sconto. Le assicurazioni maggiori applicano tagli ai risarcimenti per chi non aderisce a questa prassi che fa scendere i costi di liquidazione L’impegno dell’assicurato a far riparare il proprio veicolo da un carrozziere convenzionato

Incidenti stradali, consulenza fuori dal risarcimento se non è necessaria

(di Maurizio Caprino – Quotidiano del Diritto) Rc auto, compensi a studi di infortunistica: per dimostrare che occorre l’intervento del professionista non basta affermare che la compagnia contesta il danno in tutte le sue voci  Se il risarcimento per un incidente stradale è “semplice”, non c’è motivo per ricorrere alla consulenza di uno studio di

Rc auto, indennizzo diretto con più veicoli

(di Maurizio Caprino – Il Sole 24 Ore) Per la Cassazione la procedura «semplificata» si applica anche se sono coinvolti più di due mezzi. Unica eccezione è quando sono responsabili anche altri conducenti. I giudici hanno considerato la formulazione letterale dell’articolo 149 del Codice alla luce dell’opportunità di estendere gli snellimenti Il risarcimento diretto dei

Se il sinistro è di facile gestione le spese per il legale sono risarcibili solo se necessarie e giustificate

Nuovo contributo curato da Fulvio Graziotto, titolare dello Studio Graziotto. Le spese legali relative ai sinistri sono risarcibili in base alla loro effettiva necessità Se il sinistro è di facile gestione le spese per il legale sono risarcibili solo se necessarie e giustificate – di Fulvio Graziotto, Studio Graziotto Decisione: Sentenza n. 11154/2015 Cassazione Civile

C’è chi non vuole la propria assicurazione in giudizio: la lunga marcia dell’art.1 bis della CARD

(di Alessandro Bugli e Luca Perini – Il Punto Pensioni&Lavoro) Facciamo chiarezza su una delle maggiori complessità in materia di liquidazione dei sinistri RCA “L’ideologia è il complesso di credenze, opinioni, rappresentazioni, valori che orientano un determinato gruppo sociale… Il diritto è il complesso di norme imposte con provvedimenti espressi o vigenti per consuetudine, sulle quali

Top