Opinione della Settimana

Napoletano, ma non per l’Rc auto

Cliente si finge veneto per pagare meno sul premio assicurativo: condannato a quattro mesi

È napoletano ma, si sa, le assicurazioni calcolano il premio da pagare anche in base ai coefficienti di rischio territoriali. E, a Napoli, i tassi di incidentalità hanno fatto schizzare i costi alle stelle, soprattutto per moto e scooter. Per questo motivo, secondo l’accusa, Rosario Granato ha finto di essere residente in Veneto, a Quarto d’Altino in particolare, in modo da risparmiare 277,50 euro sull’assicurazione della moto. Ieri la sentenza: condannato a quattro mesi, con la condizionale.

Vittima” della situazione la sede moglianese della Itas Valpiave, confluita nel 2010 nella sede trevigiana di via Manin. Curiosità: come parte offesa c’è Patrizio Cabianca, assicuratore che in un altro procedimento penale è dall’altra parte della barricata, accusato di appropriazione indebita per essersi intascato circa 21 mila euro.

In questo caso, però, secondo la Procura a fare il “furbo” è stato Granato, 43 anni. L’uomo, napoletano, avrebbe sfruttato l’aggancio con il cognato, residente a Quarto d’Altino, per fingersi residente qui. Essere veneto o essere campano, per l’assicurazione, fa una certa differenza: 277,50 euro per la precisione sul premio annuo da pagare per quella motocicletta Honda. La “magagna” è emersa solamente dopo un incidente, a fine 2006: durante l’espletamento delle pratiche post-sinistro l’assicuratore si sarebbe accorto che Granato è napoletano non solo di origini, bensì anche di residenza.

A costituirsi parte civile è stato l’assicuratore, Patrizio Cabianca, che come detto ora ha a suo carico un processo per appropriazione indebita. L’avvocato difensore di Granato, Salvatore Cianciafara, ha già annunciato l’intenzione di presentare appello contro la condanna emessa ieri. Da capire anche se la vicenda della presunta appropriazione indebita possa influire in qualche modo.

Fonte: La Tribuna di Treviso (Articolo originale)

Articoli correlati
ANAPA Rete ImpresAgenziaAssociazioni di CategoriaIn EvidenzaOpinione della Settimana

«Nessuno si salva da solo»

Nel corso di «Davos 2021», la kermesse annuale del World Economic Forum tenutasi lo scorso…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Il «dritto»...

Ormai quotidianamente l’IVASS oscura e sanziona siti on-line di Intermediari…
Leggi di più
ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNewsOpinione della Settimana

Opportunità e sfide del mercato assicurativo italiano

I grandi cambiamenti che stanno interessando l’Italia e il mondo intero, come ben sappiamo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.