News

Aegon, il secondo trimestre 2015 si chiude in rialzo (ma sotto le attese)

Aegon - Quartier Generale Den Haag Imc

L’utile operativo del gruppo assicurativo olandese sale del 7% a 549 milioni di Euro, mentre l’utile netto è in progresso del 2% a 350 milioni. Le previsioni degli analisti prevedevano risultati rispettivamente a 561 e 540 milioni di Euro. In rialzo le vendite complessive: +18% a 2,4 miliardi

Risultati positivi ma inferiori alle attese degli analisti per il gruppo assicurativo Aegon (nella foto, il quartier generale di Den Haag) nel secondo trimestre 2015. L’utile operativo è salito del 7% a 549 milioni di Euro, soprattutto grazie agli effetti positivi sui cambi valutari. Il favorevole impatto delle valute è riscontrabile soprattutto nel dato delle attività nel continente americano, che hanno chiuso il secondo trimestre con l’utile operativo in rialzo dell’8% a 358 milioni di Euro (a cambi correnti; a cambi costanti si sarebbe registrato un calo del 13%). Andamento positivo anche sul mercato domestico (+9% a 34 milioni) e nel Regno Unito (+9% a 34 milioni, anche in questo caso grazie a positivi effetti valutari).

Progresso più modesto per l’utile netto, cresciuto del 2% a 350 milioni di Euro. Quest’ultimo dato ha particolarmente disatteso le previsioni degli analisti, che avevano stimato un risultato attorno ai 540 milioni di Euro.

Buoni i riscontri sulle vendite complessive, in rialzo del 18% a 2,4 miliardi di Euro. La nuova produzione del comparto vita è salita dell’1% a 518 milioni – l’andamento favorevole dei cambi e le positive performance dei prodotti indicizzati sul mercato statunitense hanno più che controbilanciato le flessioni registrate in Olanda e nel Regno Unito –, mentre è leggermente scesa (a 248 milioni) la nuova produzione del segmento Infortuni e Salute.

Aegon - Risultati secondo trimestre 2015

Intermedia Channel


Aegon – Presentazione risultati secondo trimestre 2015 (in inglese)

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

USA: la sinistra democratica guidata da Sanders lancia “Madicare per tutti”

Proposta di legge per istituire un servizio sanitario nazionale che estenda l’assistenza ai 70…
Leggi di più
EsteroNews

Cina: assicurazione property online cresciuta nell’8% nel 2021

Il settore delle assicurazioni online sulla proprietà ha registrato in Cina una crescita costante…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Irlanda: assicuratori all’attacco del nuovo schema per risolvere le crisi d’impresa

In consultazione le proposte avanzate dal dipartimento delle finanze e della Banca centrale di…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.