News

Partnership internazionale nel Loss Adjusting tra IES, McLarens e Polyexpert

periti-loss-adjustment-imc

McLarens, Polyexpert e IES hanno siglato una partnership per offrire servizi di perizia e liquidazione dei danni assicurativi (Loss Adjusting) su scala internazionale, focalizzati al segmento Corporate/Middle Market nei rami Danni e con estensione ai rischi Marine, Aviation, Species, Financial Lines, Special Risks, nonché all’attività di TPA (Third Party Administration), con oltre 150 uffici in 70 Paesi nei cinque Continenti.

L’accordo di partnership opererà con il marchio globale McLarens e potrà avvalersi di un network di Loss Adjusters di grande esperienza attraverso il quale si offrirà una presenza capillare in tutti i continenti con personale altamente qualificato”.

Lo scopo dell’alleanza – si legge in una nota – “è quello di offrire alle società internazionali un’unica organizzazione in grado di gestire i sinistri su scala globale. I partner offriranno infatti un livello condiviso di servizio con competenze tecnico-legali utilizzando un unico network che sovrintenderà tutte le operazioni, condividendo i valori fondanti costituiti dall’eccellenza nel servizio, rispetto degli impegni, conoscenza dei mercati, lavoro di squadra e visione condivisa”.

I servizi previsti attraverso questa nuova piattaforma si rivolgono a tutte le maggiori compagnie assicuratrici su scala nazionale e internazionale che assicurano imprese (Corporate Risks) con rischi distribuiti in più Paesi.

“Come partner italiani ed europei, siamo orgogliosi di offrire agli assicuratori di tutto il mondo ed alle imprese loro Ccienti un unico soggetto qualificato con una presenza in più di 70 Paesi in grado di prendersi cura, con la professionalità che ci ha fin qui contraddistinto, dei loro sinistri nel rispetto delle prassi culturali ed assicurative del Paese in cui si origina la richiesta e contemporaneamente mettendo a disposizione competenze tecniche, giuridiche, assicurative e valutative sofisticate anche nel Paese in cui il sinistro avviene – hanno commentato Carlo Tozzi Spadoni e Giuseppe Degradi, soci fondatori di IES / Insurance Engineering Services –. Ci avvarremo di personale altamente qualificato e capace al contempo di comprendere le istanze e le preoccupazioni dei propri assistiti che si trovano ad affrontare sinistri e situazioni di crisi in contesti culturali e giuridici differenti dai propri. Crediamo che questo sia l’obiettivo ed il risultato principale di questo accordo”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

Inflazione e le condizioni del mercato del lavoro faranno aumentare le retribuzioni in Italia del 3,4% nel 2023

Il 77% delle aziende ha dichiarato di avere problemi a ricoprire i ruoli IT e il 73% a mantenere il…
Leggi di più
In EvidenzaNews

E-bike modificata? Serve una targa e l’assicurazione come per le moto

Sanzioni pesanti che vanno dai 1.890 euro a 7.500 euro per i trasgressori Novità in arrivo per…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Generali risponde a Consob: corretta la cooptazione di Marsaglia in cda

Generali ha risposto alla richiesta di chiarimenti di Consob sulla cooptazione in consiglio di…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.