News

Rc auto «a rischio» se i cani non sono protetti nella vettura

Se i cani viaggiano in un auto senza essere protetti da una cintura di sicurezza e vengono ritenuti indirettamente causa di un incidente la copertura offerta da una polizza Rc potrebbe venire meno. Lo sottolinea un report di Motorfinity – catena di vendita di auto in Gran Bretagna – facendo presente che se un cane provoca una distrazione alla guida, il conducente potrebbe esserne ritenuto responsabile. 

Parlando con Express.co.uk, Daniel Briggs, portavoce di Motorfinity, ha affermato che gli animali domestici devono essere sempre adeguatamente protetti e assicurati al veicolo con cinture di sicurezza. Diversamente si corre un rischio. «Non solo – ha affermato – un potenziale incidente potrebbe mettere in pericolo la vita del tuo animale o mettere i passeggeri a rischio di lesioni, ma il danno alla tua auto potrebbe anche essere costoso, il che significa che, se la compagnia rifiuta di pagare il sinistro, potresti vederti addebitato il costo delle riparazioni».

a cura della Redazione

Articoli correlati
EsteroNews

Il governo tedesco valuta di aprire le porte all’impiego degli eFuel

Il Ministro Lindner ha chiesto a Blume Vw “supporti argomentativi” L’IEA (Agenzia…
Leggi di più
News

Aviva va veloce

Il gruppo assicurativo inglese ha infatti registrato un utile operativo di 829 milioni di sterline…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Lokky, l’insurtech italiana per PMI e freelance ha avviato una campagna di equity crowdfunding per attrarre nuovi investitori

Tra gli investitori c’è anche il fondo Azimut Eltif – Venture Capital ALIcrowd II Il…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.