EsteroNews

Usa: ramo cyber profittevole per gli assicuratori nonostante il calo nella raccolta dei premi

Fitch Ratings Logo

Gli assicuratori informatici statunitensi hanno registrato forti profitti nel 2023 nonostante il rallentamento nella crescita dei premi. Secondo un’analisi di Fitch Ratings – scrive Insurance Journal – il ramo assicurativo ha generato forti profitti di sottoscrizione diretta per il secondo anno consecutivo nel 2023, ma il volume dei premi emessi è in stallo a causa di una continua pressione sui prezzi. Il loss ratio, che include anche i costi per il contenimento delle spese, è rimasto relativamente stabile al 44% nel 2023 rispetto al 43% nel 2022. ”I risultati favorevoli della sottoscrizione cyber – spiega l’agenzia di rating – sono in parte dovuti ai precedenti grandi aumenti dei tassi di premio. Gli assicuratori sono anche più attenti nella selezione del rischio cyber e nel processo di sottoscrizione”. Le compagnie stanno chiedendo ai clienti di mantenere “un’adeguata igiene informatica” e pratiche di gestione del rischio efficienti prima di accettare di assicurarli. Inoltre, stanno definendo in modo più rigoroso le polizze, con l’inserimento più frequente di sottolimiti ed esclusioni.

I premi diretti emessi in Usa per la copertura informatica nelle polizze singole e a pacchetto sono diminuiti per la prima volta nella storia nel 2023 di un modesto 2%. Ciò – ha affermato Fitch – rappresenta un “forte calo” rispetto alla crescita del mercato di circa il 200% dalla fine dell’anno 2020 al 2022. Fitch ha osservato che l’inversione di rotta si è verificata “anche con la continua crescita della domanda di copertura e con gli operatori desiderosi di espandere i loro portafogli di sottoscrizione informatica nonostante le tendenze dei prezzi più deboli”.

Leggi anche Cyber risk: le minacce sono sempre più invasive

Articoli correlati
EsteroNews

Francia: a rischio di inassicurabilità quanti abitano nelle zone più a rischio di catastrofi

I francesi delle aree più esposte al clima rischiano di non potersi più assicurare in caso di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Clima: necessarie appropriate coperture assicurative per accelerare la transizione energetica

Il mercato assicurativo per le nuove infrastrutture energetiche raggiungerà i $10-15 miliardi entro…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Raccolta assicurativa globale: nel 2023 incremento mai così alto dal 2006

Pubblicato lo “Allianz Global Insurance report” da cui risulta che i premi sono stati pari a €…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.