News

Gruppo ITAS, prosegue positivamente il processo di acquisizione delle filiali italiane di RSA

ITAS - Nuova sede ImcDopo aver concluso con successo la prima fase dell’operazione annunciata lo scorso ottobre, il Gruppo ITAS si prepara ad affrontare la seconda fase del processo di acquisizione delle filiali italiane SIO, Sun Insurance Office Ltd, e RSAI, Royal & Sun Alliance Insurance plc, appartenenti al colosso britannico RSA

Si è conclusa positivamente la prima fase del complesso iter di acquisizione delle filiali italiane di RSARSAI (Royal & Sun Alliance Insurance) e SIO (Sun Insurance Office) – da parte del Gruppo ITAS (nella foto, la sede di Trento), che ha visto la Compagnia trentina interfacciarsi con l’Alta Corte inglese. Da qualche giorno è iniziata la seconda fase, che terminerà a fine ottobre e che prevede il perfezionamento dell’iter burocratico e amministrativo da seguire per il trasferimento delle attività assicurative. Trasferimento che diventerà effettivo a partire dal 1 gennaio 2016, quando tutte le polizze e i contratti di RSAI e SIO diventeranno ITAS.

L’operazione – si legge in una nota – permette al Gruppo ITAS “di acquisire competenze in settori non ancora esplorati e di alimentare tutti i dati attuali”, salendo ad oltre 700 dipendenti, 640 agenti e più di 4000 collaboratori.

Oltre ad estendere la presenza sul territorio nazionale, assicurando la vicinanza ai propri soci assicurati del Nord-ovest e del Centro Italia, al momento ITAS sta finalizzando le pratiche per l’entrata nel network globale di RSA, come unica compagnia italiana, al fianco di un gruppo di importanti compagnie internazionali. Ciò permetterà di offrire ai clienti italiani che esportano in 150 paesi del mondo “una serie di servizi e coperture assicurative di altissima qualità”.

ITAS ha inoltre attivato un numero verde dedicato per chi avesse bisogno di informazioni sul trasferimento delle attività assicurative dalle filiali RSAI e SIO: per le chiamate nazionali il numero è 800 206645, mentre dall’estero è necessario chiamare il +39 0461 896299. Le helpline sono aperte dal lunedì al giovedì dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 17:00 e il venerdì dalle 09:30 alle 12:30.

Intermedia Channel

Articoli correlati
News

Wide Group amplia l’offerta del ramo Fine Art

Grazie alla nuova partnership su Roma con l’intermediario Massimo Maggio, i broker…
Leggi di più
News

Assimoco: approvato il bilancio di esercizio 2021

La Raccolta totale è risultata pari a 929 milioni di euro e le attività finanziarie ammontano a…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Sono arrivati gli incentivi, ora mancano le auto

In vigore le misure previste dal governo per il 2022 ma rischiano di allungarsi ancora i tempi delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.