News

Fitch, le compagnie assicurative italiane si spostano verso le obbligazioni corporate

Fitch - Palazzo

Lo spostamento in atto degli investimenti delle compagnie assicurative italiane dal debito sovrano alle obbligazioni societarie sta riducendo la qualità del credito media dei portafogli obbligazionari delle imprese ma allo stesso tempo consente loro di trarre vantaggio dalla maggiore diversificazione degli investimenti. Lo afferma Fitch Ratings in un report pubblicato nella giornata di ieri. L’agenzia di rating ritiene che la diversa composizione dei portafogli di investimento delle compagnie italiane sia guidata soprattutto dalla ricerca di maggiori rendimenti e dal timore di una possibile introduzione di oneri collegati al debito sovrano della zona Euro. Secondo Fitch, si tratta di una tendenza destinata a continuare fino a quando rimarranno in gioco i fattori alla base di questo cambiamento.

Sulla base dei dati pubblicati lo scorso 15 giugno dall’IVASS, si stima che le compagnie assicurative italiane abbiano ridotto a fine 2015 la percentuale di titoli di Stato italiani al 59% dei loro investimenti finanziari complessivi; quattro punti percentuali in meno rispetto al 63% dell’anno precedente (e cinque p.p. inferiore al picco del 64% toccato a fine 2013). Allo stesso tempo, le imprese hanno aumentato le loro partecipazioni al debito societario italiano, salito al 26% del 2015, rispetto al 24% nel 2014 e al 23% nel 2013. La tendenza, osserva Fitch, è più pronunciata tra le compagnie operanti nei rami Danni – a causa di una rotazione di portafoglio più rapida – ma è visibile anche nelle imprese Vita, dove i nuovi investimenti sono destinati con sempre maggiore frequenza verso il debito corporate.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Giappone: AM Best alza l’outlook del mercato vita

Positive previsioni anche nella travel insurance con raccolta premi in aumento da 578 a 1.296…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: paese vulnerabile a cyber attacchi catastrofici

Il GAO raccomanda un migliore coordinamento tra il mercato assicurativo ed il TRIP, il programma…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Cyber: riscatto medio pagato negli attacchi ransomware quintuplicato in un anno

Secondo l’indagine di Sophos le imprese hanno pagato in media $812 mila nel 2021 Il 66% delle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.