EsteroNews

GB: high court inizia a discutere il caso degli aerei sequestrati in Russia

L’Alta Corte londinese – riferisce RTE – ha iniziato a esaminare la controversia relativa ai mancati risarcimenti assicurativi per un valore di oltre 2 miliardi di euro collegati al sequestro degli aerei occidentali bloccati in Russia dopo l’invasione in Ucraina.

Noleggiatori di aerei con sede in Irlanda hanno fatto causa a dozzine di assicuratori in tutto il mondo dopo che più di 400 aerei non sono stati in grado di lasciare la Russia a causa delle sanzioni occidentali in risposta all’invasione dell’Ucraina da parte di Mosca, ciò che li aveva costretti a disdire i loro contratti di locazione.

I locatori numero due e tre al mondo, SMBC e Avolon , così come BOC Aviation , CDB Aviation, Nordic Aviation Capital e Carlyle Aviation Partners stanno portando avanti le loro rivendicazioni in Irlanda, dove oltre il 60% degli aerei noleggiati nel mondo sono di proprietà o gestiti .

Il caso si terrà in una sede speciale alla Phoenix House di Dublino perché nessun tribunale in Irlanda è abbastanza grande da ospitare i quasi 200 avvocati che si prevede saranno coinvolti ogni giorno nel dibattimento.

Il più grande noleggiatore di aerei del mondo, AerCap , con sede in Irlanda , sta invece portando avanti le sue richieste di risarcimento assicurativo attraverso l’Alta Corte di Londra.

Aprendo il caso questa mattina Paul Gallagher SC, in rappresentanza di alcuni querelanti minori, ha detto che “quello che è successo dopo l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia ha avuto conseguenze catastrofiche”.

Ha detto che lo Stato russo ha preso rapidamente la decisione di trattenere questi aerei di immenso valore, e la maggior parte rimane ancora in Russia, dove sono detenuti da più di due anni. Gallagher ha criticato i motivi addotti dagli assicuratori per non pagare i risarcimenti, definendoli “incoerenti” e “sconcertanti”. Secondo lui “ciò che è notevole è che gli assicuratori che hanno emesso le polizze non sono d’accordo su cosa significano effettivamente”.

Il caso continua davanti alla giudice Eileen Roberts

Leggi anche Irlanda: Aercap risarcita per 1 miliardo da società Russe per aerei sequestrati

Articoli correlati
EsteroNews

Usa: Beryl non ha avuto un impatto tale da cambiare la direzione del mercato nat cat, dice WSJ

La società di rating AM Best ha osservato in un rapporto che il recente “hard market” della…
Leggi di più
Il MegafonoIn EvidenzaNews

L’ostacolo all’innovazione assicurativa? Sono le regole

Riccardo Sabbatini Normalmente, quando ci si interroga sulla mancanza di innovazione (spesso anche…
Leggi di più
EsteroNews

GB: le polizze di Direct Line andranno sui comparatori web

Finora la compagnia ha sempre venduto i contratti del suo marchio principale soltanto sul proprio…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.