In EvidenzaNews

“AssiCuriamo – Insieme”, la nuova iniziativa solidale di Vittoria Assicurazioni

Entro il prossimo 23 febbraio, agenti, subagenti e impiegati di agenzia, potranno segnalare le attività benefiche ritenute più interessanti e utili ai rispettivi territori. Centomila euro a disposizione dei progetti vincitori

Vittoria Assicurazioni lancia una nuova iniziativa solidale. Dopo l’esperienza dello scorso anno con “Grazie 100 – Un aiuto a chi ha bisogno”, la compagnia lancia il nuovo progetto “AssiCuriamo – Insieme”, che prevede il coinvolgimento diretto della rete agenziale, chiamata a segnalare le attività benefiche ritenute più interessanti e utili ai rispettivi territori.

Realizzato con Fondazione Specchio d’Italia e Fondazione Carlo Acutis, “AssiCuriamo – Insieme”, avrà un particolare focus sulla prevenzione delle malattie femminili e sul contrasto alla violenza di genere.

Le candidature potranno essere presentate fra il 24 gennaio ed il 23 febbraio da agenti, subagenti e impiegati di agenzia, con comunicazione dei vincitori entro il 20 marzo. Anche quest’anno a disposizione 100.000 euro.

In occasione dei suoi primi 100 anni di attività, Vittoria Assicurazioni aveva lanciato nel gennaio 2022 il bando “Grazie 100 – Un aiuto a chi ha bisogno”: un’innovativa iniziativa rivolta alla sua struttura agenziale che ha dato il suo contributo nel proporre un progetto solidale, successivamente realizzato dalla compagnai con il supporto tecnico e logistico di Fondazione Specchio d’Italia. Oltre 120 le candidature con la successiva individuazione dei 7 progetti vincitori, tutti realizzati entro l’anno, che hanno interessato Milano, Cesena, Pinerolo, Saonara, Fabriano, Catania e Cava de’ Tirreni, con una ricaduta su ben 1.162 beneficiati, negli ambiti della dispersione scolastica, formazione professionale, disabilità, attività a favore di giovani emarginati, educazione ecologica.

Cesare Caldarelli, Ceo di Vittoria Assicurazioni, ha sottolineato che “ci sono valori per noi imprescindibili, che orientano il nostro percorso dal 1921. Tra questi sicuramente la sostenibilità sociale: siamo un’azienda che ha intrecciato rapporti ben radicati con la propria community e che presta attenzione alle necessità del singolo individuo. Grazie alla collaborazione con le Fondazioni Specchio d’Italia e Carlo Acutis, forniamo concretezza a questa sensibilità con progetti reali che permettono di porci a fianco delle persone che più hanno bisogno nel loro quotidiano”.

Lodovico Passerin d’Entrèves, presidente della Fondazione Specchio d’Italia Onlus ha detto che “la collaborazione con Vittoria Assicurazioni e con la Fondazione Carlo Acutis, in continuità con il bando “Grazie 100-un aiuto a chi ha bisogno” è importante perché permetterà di portare anche quest’anno, attraverso agenti, subagenti e impiegati d’agenzia di Vittoria Assicurazioni, in molte città l’esperienza di sostegno e di coesione sociale che stiamo realizzando già in 12 regioni italiane”.

Foto in copertina: Cesare Caldarelli, Ceo di Vittoria Assicurazioni

Leggi anche Vittoria Assicurazioni lancia e-market

Articoli correlati
EsteroNews

Usa: maggiore propensione al rischio e ad asset private da parte delle compagnie

La grande maggioranza dei manager intervistati da Conning prevede di allocare più del 10% del…
Leggi di più
EsteroNews

Argentina: il blocco all’accesso della valuta estera può compromettere il ricorso alla riassicurazione per le compagnie locali

Gli assicuratori del paese rischiano addirittura l’insolvenza se dovesse permanere il…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

GB: prezzi dell’rc auto all’insù dell’8% nell’ultimo trimestre 2022

Secondo ABI (Association of British Insurers), l’associazione degli assicuratori britannici il…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.